Chi sono

 

Una collega mi chiese di fare una consulenza online ad un caro amico da alcuni mesi in Olanda.
Un giovane brillante, partito per un dottorato complicato, con tante pressioni per essere all'altezza, sotto un cielo costantemente grigio e con il peso di tante videochiamate con la famiglia lontana.
Ricordo la sua camera spoglia, le pareti un po' scrostate e la luce fioca di una lampada. Soprattutto ricordo quanto fosse dilaniato tra la passione per il suo studio e la nostalgia di casa.
Ci siamo visti ogni martedì alle 21,30 per poco meno di 8 mesi.
Abbiamo arredato la stanza, l'abbiamo resa accogliente per le nuove relazioni e per quelle già solide, abbiamo sfidato la complessità delle pressioni, ci siamo domandati se, in fondo, fosse davvero quello il corso che volevamo dare alla vita.
Ogni tanto ricevo qualche mail da vecchi pazienti, anche lui, che è stato il mio primo paziente online: mi aggiornano sulle cose importanti che gli accadono, cose che inevitabilmente si sognano, si toccano in terapia. La pubblicazione importante, la nuova relazione d'amore, un figlio in arrivo.
Qualcuno mi ricontatta perché ha bisogno di una mano per un altro pezzo di strada. Capita, ma è più semplice se si ha una base sicura da cui tornare, anche quando si è lontanissimi da casa.

 

Questo è quello che mi accade da almeno otto anni, da quando sono diventata una psicologa e mi sono specializzata in psicoterapia sistemico-relazionale.

Oggi vivo a Firenze, da tre anni ormai, seguo i miei pazienti in studio presso il centro La Base Sicura, e seguo pazienti online, ormai da tutt'Europa, ma anche dagli Stati Uniti e dall'Africa.
Chi decide di trasferirsi all'estero accetta una sfida importante per la sua vita, una sfida che a volte pone davanti ostacoli troppo grandi e tutti, in fondo, abbiamo le nostre vulnerabilità, soprattutto quando ci troviamo fuori dalle nostre solite reti di protezione.

Se sei su questo sito, è perché probabilmente stai attraversando uno di questi momenti difficili e forse stai pensando che è necessario cambiare qualcosa, ma non riesci a capire cosa.
Forse è la preoccupazione di aver fatto una scelta azzardata, addirittura sbagliata, forse non ti senti all'altezza del compito per cui sei stato chiamato all'estero, forse non riesci ad abituarti alla lontananza dei tuoi cari, forse stai soffrendo di un vero e proprio shock culturale.
Per tutto questo posso esserti d'aiuto, per riprendere il controllo su tutte le cose che invece ora controllano te.

Sul sito adesso...

Abbiamo 7 visitatori e nessun utente online

Statistiche

Visite agli articoli
15666

Contatti

Ada Moscarella
Psicologa - Psicoterapeuta
Firenze
P.I. 03857160612
Tel: 334 9057714 Email: ada.moscarella@libero.it 

Wednesday the 17th. Ada Moscarella

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information